Ossigeno da bere

Costituita da acqua pregiata delle Prealpi addizionata di 150 mg di ossigeno per litro, Oxy-Go è la bevanda per la salute e il benessere.

La tua ricarica quotidiana

Benefici

ossigenotrerapia acqua e ossigeno2

Rivitalizza le cellule

L'ossigeno aiuta le cellule della pelle a rigenerarsi e ripararsi più rapidamente, per un aspetto più tonico, elastico e giovane.

rimedio-ipossia ossigeno

Migliora l'ossigenazione sanguigna

L'alta concentrazione di ossigeno aiuta a migliorare la saturazione del sangue

migliore-acqua-tavola

Esalta il gusto delle pietanze

Quando l'ossigeno entra in contatto con gli alimenti ne esalta il sapore e la fragranza, rendendoli ancora più appaganti per il palato.

rimedio-sbronza-alcol

Velocizza lo smaltimento dell'alcool

L'ossigeno aiuta il fegato a metabolizzare l'alcol e a scomporre le sue molecole dannose promuovendo una disintossicazione più veloce ed efficace.

Aiuta la digestione

L'ossigeno è importante per la regolazione del sistema digestivo e favorisce la riduzione del rischio di manifestazioni di reflusso gastroesofageo.

acqua-per-lo-sport1

Velocizza il recupero post allenamento

Una concentrazione elevata di ossigeno aiuta a scomporre l'acido lattico e altre tossine, riducendo la fatica muscolare

Riduce la sonnolenza

L'ossigeno ha la capacità di ridurre la sonnolenza e la fatica, facendone un naturale stimolante energetico.

Migliora le prestazioni lavorative

Una buona ossigenazione massimizza la produttività, migliora la memoria, aumenta la concentrazione e riduce lo stress

Riduce il mal di testa

L'ossigeno può ridurre i sintomi di una vasta gamma di disturbi del sistema nervoso centrale, tra cui il mal di testa.

acqua-e-ossigeno
acqua-e-ossigeno
acqua-addizionata-di-ossigeno2

La bevanda con più ossigeno al mondo

BEVILA ALL’OCCORRENZA, COME UN INTEGRATORE 

Oxy-Go nasce nelle Dolomiti e, scorrendo fra le rocce, si arricchisce di minerali preziosi per poi sgorgare nelle Prealpi alle falde del Monte Grappa. Oxy-Go viene poi addizionata di 150mg/L di ossigeno in fase di imbottigliamento.

In vendita in bottiglia di vetro da 750 ml in confezioni da  6 o da 12 bottiglie

Se cerchi una bevanda energetica e rinfrescante per ricaricarti, bevi Oxy-Go!

Oxy-Go contiene solo acqua addizionata di ossigeno che ti darà la spinta necessaria per superare qualsiasi sfida.

Provala oggi e scopri il potere naturale di questa bevanda  rinvigorente senza ingredienti artificiali e sostanze chimiche.

tabella-valori-oxy-go

Oxy-Go contiene acqua minerale oligominerale microbiologicamente pura che viene addizionata di ossigeno in fase di imbottigliamento.

Viene commercializzata esclusivamente in vetro per preservare il suo gusto puro e l’armonia dei suoi elementi oligominerali con PH neutro 

FAQ

Troppo ossigeno causa stress ossidativo?

Studi recenti hanno dimostrato che esiste un comune fraintendimento secondo cui troppo ossigeno può provocare stress ossidativo nel corpo. In realtà, è stato dimostrato che è l’ossigenazione insufficiente del sangue ad essere la principale causa di stress ossidativo.

Come avviene l'assimilazione dell'ossigeno nel tratto gastrointestinale?
Il processo di assimilazione dell’ossigeno avviene a livello gastrico attraverso uno scambio cellulare, in cui ogni cellula ha la capacità di assorbire l’ossigeno dai liquidi. Il ruolo chiave del fluido interstiziale è facilitare lo scambio di nutrienti, tra cui l’ossigeno, tra le cellule e i fluidi circostanti. Il fluido interstiziale agisce come mediatore tra le cellule e il fluido extracellulare e svolge quindi un ruolo essenziale nel trasporto e nella circolazione dell’ossigeno in tutto il corpo.
A bottiglia aperta, per quanto tempo la concentrazione di ossigeno resta presente?

L’ossigeno disciolto in acqua si libera più lentamente rispetto all’anidride carbonica.

L'alto residuo fisso è pericoloso?
Nella letteratura scientifica urologica non sono presenti studi scientifici che possano confermare questa teoria, molto diffusa nelle campagne pubblicitarie delle acque minerali, sulla pericolosità del residuo fisso alto per la formazione di calcoli renali. Al contrario, gli studi epidemiologici condotti in questo campo sembrano negare la pericolosità dell’acqua “dura” (ad elevato residuo fisso) nella genesi dei calcoli. Hanno di fatto addirittura ipotizzato un’azione protettiva dell’acqua “dura”, che con il suo contenuto in calcio tende a legare il “pericoloso” ossalato di origine alimentare all’interno dell’intestino, impedendone l’assorbimento e la successiva filtrazione da parte dei reni. Ad oggi restrizioni particolari non sembrano giustificate, tranne quella di preferire acque non gassate.

Fonti:
medicinaitalia.it
fondazioneveronesi.it
Come viene aggiunto l'ossigeno all'acqua?
L’ossigeno disciolto viene inserito in fase di imbottigliamento nell’acqua attraverso un procedimento industriale, un sistema in grado di mantenere e garantire 150 mg di ossigeno per litro.
L'acqua non contiene già ossigeno?
Certamente. Ma Oxy-Go è acqua minerale arricchita con ossigeno extra. L’acqua normale contiene dai 3 ai 6 mg di ossigeno per litro. Oxyg contiene più di 150 mg di ossigeno per litro, un contenuto di ossigeno di almeno il 3000% in più rispetto alle comuni acque in commercio
Perchè non ci sono pubblicazioni scientifiche su Oxy-Go?
Oxy-Go, come la maggior parte delle acque con alta percentuale di ossigeno vendute in tutto il mondo, non è un medicinale ma è etichettata come bevanda analcolica. Pertanto non ha l’obbligo di pubblicare le ricerche scientifiche. Nel corso degli anni sono state pubblicate delle ricerche scientifiche generali sull’acqua addizionata di ossigeno ad opera di diverse università nel mondo
È possibile acquistare Oxy-Go in bottiglie di plastica?
No. Oxy-Go non è venduta in bottiglie di plastica. Nel PET l’ossigeno defluisce attraverso la sottile parete di plastica ed il tappo in tempi rapidissimi. Anche nel caso di Soft Drinks in bottiglie di plastica (fra 4 e 6 grammi di anidride carbonica per litro), dopo un certo tempo l’anidride carbonica inizia a defluire attraverso la parete di plastica.Le bottiglie in vetro vuoto a perdere Oxy-Go garantiscono per almeno due anni 150 mg/L, l’esigenza di qualità che il consumatore si aspetta.
Oxy-Go è povera di sodio?

Oxy-Go contiene 1,2 milligrammi di sodio per litro ed è con ciò una delle acque minerali più naturalmente poverissime di sodio. 

Troppo ossigeno può essere nocivo?

No, tutti gli studi e i test sinora effettuati non hanno evidenziato alcun effetto negativo. In modo particolare, si può escludere un aumento della formazione di radicali dell’ossigeno.

Si può avere Oxy-Go con additivi?

No, Oxy-Go è solo acqua minerale dell’Appenino, arricchita con circa 150 mg di ossigeno per litro.

Si può miscelare con succhi di frutta?

Certamente, e sia la lingua che il palato ne sarebbero soddisfatti. Con l’ossigeno, il sapore di mela, arancia o limone verrebbe esaltato

L'ossigeno è visibile?

Certamente e Vi spieghiamo il segreto: aprite la bottiglia, bevete un buon sorso di Oxy-Go, quindi richiudete la bottiglia e scuotetela vigorosamente. Guardate il liquido e sarete sorpresi.

Può essere di aiuto in caso di emicrania?

Se la causa del mal di testa è imputabile ad una carenza di ossigeno nelle cellule cerebrali, allora Oxy-Go può senz’altro rivestire la funzione di un agente naturale anti mal di testa.

Quante bottiglie si possono bere quotidianamente?
Tutte quelle che si desidera. Oxy-Go non ha controindicazioni e non ha dosaggi
acqua-e-ossigeno

La tua ricarica quotidiana

Ri-ossigena la tua giornata e riparti

Contattaci

Compila il form e ti risponderemo il prima possibile

     

    Oxy-Go è un progetto  di Multibrand srl
    realtà distributiva di marchi fitness e benessere

    MULTIBRAND SRL
    via Pirandello 48/A Empoli (Firenze)
    Telefono: 3406845581
    Email: info@oxy-go.com
    Website: oxy-go.com

    Bevanda costituita da acqua addizionata di ossigeno per la salute e il benessere quotidiano

    © 2024 Oxy-Go by Multibrand srl | PIVA  06320740480 |
    info@oxy-go.com

    Contattaci

    Carrello
    ×
    ×

    Carrello